Frigorifero no frost o ventilato: guida, differenze, vantaggi, svantaggi

1
2
3
4
5
Samsung RB29FERNDSA/ES Smart Line Frigorifero Combinato, 290 L, 59.5 x 178 x 67 cm, Argento
Comfree HD273FN1WH - FRIGORIFERO DOPPIA PORTA A+ 210LT BIANCO, Senza installazione
Samsung RB33N301NSA/EF Serie 3000 Frigorifero Combinato, 314 l, Premium Silver
Samsung RT25HAR4DWW/ES Frigorifero Doppia Porta, 264 L, Bianco
Beko RDSA240K10W frigorifero con congelatore Libera installazione Bianco 223 L A+
Samsung RB29FERNDSA/ES Smart Line Frigorifero Combinato, 290 L, 59.5 x 178 x 67 cm, Argento
Comfree HD273FN1WH - FRIGORIFERO DOPPIA PORTA A+ 210LT BIANCO, Senza installazione
Samsung RB33N301NSA/EF Serie 3000 Frigorifero Combinato, 314 l, Premium Silver
Samsung RT25HAR4DWW/ES Frigorifero Doppia Porta, 264 L, Bianco
Beko RDSA240K10W frigorifero con congelatore Libera installazione Bianco 223 L A+
Samsung Elettrodomestici
Comfee
Samsung Elettrodomestici
Samsung Elettrodomestici
BEKO
Bestseller No. 41
Samsung RB29FERNDSA/ES Smart Line Frigorifero Combinato, 290 L, 59.5 x 178 x 67 cm, Argento
Samsung RB29FERNDSA/ES Smart Line Frigorifero Combinato, 290 L, 59.5 x 178 x 67 cm, Argento
La tecnologia No Frost mantiene costanti i livelli di temperatura e umidità all'interno del...Il sistema All-around Cooling garantisce un freddo uniforme in ogni zona del frigoriferoIl compressore Digital Inverter è dotato di un dispositivo elettronico che permette la modulazione...
Bestseller No. 42
Comfree HD273FN1WH - FRIGORIFERO DOPPIA PORTA A+ 210LT BIANCO, Senza installazione
Comfree HD273FN1WH - FRIGORIFERO DOPPIA PORTA A+ 210LT BIANCO, Senza installazione
Capacità Lorda totale 210 Litri di cui 168 Litri per il frigorifero e 42 per il FreezerCapacità Netta totale 207 Litri di cui 166 Litri per il frigorifero e 41 per il FreezerDimensioni Prodotto: 55x55x143 CM, Peso 45 KG Lordo, 41 KG Netto
OffertaBestseller No. 43
Samsung RB33N301NSA/EF Serie 3000 Frigorifero Combinato, 314 l, Premium Silver
Samsung RB33N301NSA/EF Serie 3000 Frigorifero Combinato, 314 l, Premium Silver
La tecnologia No Frost mantiene costanti i livelli di temperatura e umidità all'interno del...Il sistema All-around Cooling garantisce un freddo uniforme in ogni zona del frigoriferoLa zona CoolSelect Duo può essere controllata indipendentemente impostando tre temperature...
649,00 €499,00 €
OffertaBestseller No. 44
Samsung RT25HAR4DWW/ES Frigorifero Doppia Porta, 264 L, Bianco
Samsung RT25HAR4DWW/ES Frigorifero Doppia Porta, 264 L, Bianco
369,00 €317,99 €
OffertaBestseller No. 45
Beko RDSA240K10W frigorifero con congelatore Libera installazione Bianco 223 L A+
Beko RDSA240K10W frigorifero con congelatore Libera installazione Bianco 223 L A+
221,16 €204,96 €

Quando si sceglie un frigorifero, sia che appartenga ad una cucina ad incasso sia che sia di libera installazione, è opportuno fare le dovute differenziazioni e optare per il modello più adatto alle proprie esigenze. I frigoriferi sono elettrodomestici molto importanti, in quanto servono a mantenere le proprietà organolettiche dei cibi più a lungo possibile attraverso quella che viene comunemente chiamata la catena del freddo.

Il sistema di raffreddamento è fondamentale affinché i cibi siano protetti e mantenuti integri, lontano da proliferazioni batteriche. La tipologia di raffreddamento rappresenta uno dei criteri di scelta più importanti prima di procedere all’acquisto di uno o di un altro tipo di frigorifero. Mentre una volta era impossibile fare una scelta, in quanto gli unici modelli esistenti erano di tipo statico, oggi, con l’avanzare della tecnologia, è possibile optare per due differenti modalità di raffreddamento, le cui caratteristiche, i pregi e i difetti verranno trattati di seguito.

 

Frigorifero Statico e Statico-ventilato

Il frigorifero statico, tipico di un tempo, è caratterizzato da uno o più motori , detto compressore che spinge un gas responsabile del raffreddamento verso le pareti interne del frigorifero.

Questo gas si muove all’interno del frigorifero e del vano freezer fino al raggiungimento impostato sul termostato a manopola. Sebbene questa tipologia di raffreddamento sia stata ormai superata dalla tecnologia che ha fatto grandi passi in avanti, c’è da dire che rispetto ai frigoriferi con sistema di raffreddamento No Frost, mantengono un livello di umidità tale da mantenere ben idratati i cibi conservati all’interno.  Il frigorifero statico-ventilato mantiene le stesse funzioni e gli stessi principi base del frigorifero statico, con l’aggiunta di una ventola che aiuta a diffondere il freddo in maniera uniforme tra i vari vani del frigorifero. Ad ogni modo anche il frigorifero statico-ventilato, come quello statico necessita di una periodica sbrinatura.

La brina è causata dall’aria che entra nel frigorifero ogni volta che si apre e si chiude la porta dell’elettrodomestico e dai vapori acquei che provengono dai cibi stessi. Quest’umidità si raffredda al punto da diventare ghiaccio e depositarsi sulle pareti del frigorifero.

E’ molto importante rimuovere periodicamente la brina che si forma all’interno del frigorifero e del freezer per diversi motivi:

  • Se non viene eliminata la brina provoca un incremento di dispendio energetico inutile. Per questa ragione è importante fare riferimento anche alla classe energetica cui appartiene l’elettrodomestico.
  • Uno strato di ghiaccio non rimosso assottiglia di molto la capienza del vano freezer e del frigorifero stesso
  • Impedisce il funzionamento ottimale del frigorifero che non raffredda in maniera omogenea tutte le parti del frigorifero.

Frigorifero No-Frost

Il modello di frigorifero No-Frost è un tipo di elettrodomestico diffusosi da poco e in poco tempo. Grazie ad una tecnologia basata sull’ausilio di un evaporatore, l’aria fredda sospinta è priva di umidità. Viene così a crearsi all’interno del frigorifero un’aria fredda secca, che evita totalmente la formazione di brina sulle pareti. In inglese, il termine NO-Frost significa letteralmente No-ghiaccio afferendosi soprattutto al fatto che questi apparecchi non richiedono una periodica manutenzione di sbrinamento. Grazie ad un motore che muove l’aria fredda canalizzandola in apposite tubature interne, e di un evaporatore particolare, il sistema di sbrinatura viene ad attuarsi automaticamente.

In commercio è possibile trovare due tipologie di frigo No-Frost: uno è di tipo Total No Frost e l’altro di tipo Dual Free Frost.

Total No Frost: La parola Total si riferisce al fatto che sia il frigorifero che il vano del freezer funzionano univocamente grazie ad uno stesso sistema di raffreddamento. Sia il vano freezer che la cella del frigorifero sono rinfrescati allo stesso modo. In che modo? La circolazione di aria fredda è mantenuta costante grazie alle ventole poste tra il freezer e il frigorifero che raccolgono l’aria del freezer facendola circolare liberamente e in maniera uniforme anche all’interno del frigorifero. Uno dei vantaggi principali di questa tipologia di frigorifero sta nel fatto che il processo di sbrinamento si avvia in automatico ogni 24 ore circa.

La freschezza è un elemento imprescindibile per la salute e il mantenimento del cibo sano; per questo possiamo dire che di questa tipologia di elettrodomestici vi è un piccolo svantaggio che risiede nel fatto che l’aria circolante all’interno del frigorifero privata completamente dell’umidità  per evitare la formazione di brina, rende particolarmente secchi gli alimenti. L’aria secca ha dirette conseguenze sul cibo, il quale per mantenere sempre l’idratazione, necessita di una certa cura nella conservazione. I cibi devono essere sempre ben chiusi all’interno di carta e pellicola o di appositi contenitori. Questo problema si riflette principalmente su frutta e verdura, che devono essere sempre riposti nel vano inferiore del frigorifero e all’interno del cassetto appositamente creato per questa tipologia di alimenti.

Dual Free Frost detto anche Partial Frost: è un sistema di raffreddamento che combina i pregi del frigorifero statico-ventilato con i vantaggi del No Frost. All’interno della cella frigorifero viene adottato un sistema di raffreddamento di tipo ventilato e nel congelatore (freezer) un sistema No Frost. In questo modo si avrà un parziale sistema No-Frost.

Dal momento in cui il frigorifero No-Frost ha il grande vantaggio di evitare la formazione di cattivi odore come conseguenza diretta della proliferazione batterica veicolata dall’acqua e dall’umidità, per evitare la formazione di cattivi odori all’interno degli elettrodomestici Partial No-Frost è opportuno scegliere dei modelli dotati  di Ionizzatori  e di filtri anti-odore. I modelli più recenti inoltre hanno un ulteriore vantaggio per esonerare dal problema relativo alla formazione dei cattivi odori: si tratta di un rivestimento antibatterico che viene fatto aderire alle pareti della cella frigorifera che aiuta a mantenere il frigorifero sempre pulito.

Mantenimento costante della temperatura

Il sistema No frost a differenza del sistema statico-ventilato consente di ristabilire l’equilibrio di temperatura in maniera rapida e veloce. Dopo aver fatto la spesa si è soliti riporre in frigorifero gli alimenti che necessitano di essere mantenuti al fresco. In questi casi possono essere messi in atto due comportamenti: uno è quello di aprire e chiudere la porta del frigo ad ogni singolo posizionamento degli alimenti; l’altro consiste nel tenere aperto il frigorifero per tutta la durata del tempo che occorre per terminare l’operazione. In entrambe le situazioni, un frigorifero ventilato risente molto della variazione termica e una volta chiusa la porta del frigorifero, questo impiegherà tempo a raffreddare tutta l’aria che è entrata all’interno della cella. Si tratta di un meccanismo deleterio per il cibo, il quale viene sottoposto a sbalzi termici andando incontro ad alterazioni; e per l’elettrodomestico stesso che necessita di maggiore energia per funzionare, con dirette conseguenze anche sulla bolletta.

Alcuni frigoriferi hanno integrata l’opzione Fresh Lock che aiuta a mantenere costante la temperatura anche con la porta aperta. Il compressore viene chiamato a mettere in atto un ciclo extra per mantenere la temperatura invariata all’interno del frigorifero.
Anche all’interno del vano freezer esiste una valida possibilità di mantenere costante la temperatura. Si tratta dell’opzione Freeze Lock riduce gli sbalzi, evitando così di molto il deperimento del cibo.

I vantaggi del frigorifero No frost

  1.  Eliminazione totale delle variazioni termiche con conseguenze positive dirette sul mantenimento del cibo.
  2.  Sbrinamento automatico con conseguente risparmio di tempo
  3. Maggiore igiene grazie ad un bassissimo livello di umidità che blocca la proliferazione batterica e l’alterazione del cibo
  4. Assenza di cattivi odori
  5. Risparmio energetico significativo, tangibile sulla bolletta.
Frigorifero No Frost
Mantiene il frigorifero privo di umidità
Areazione omogenea all’interno di tutta la cella frigorifera
Libera il frigorifero dall’eventuale proliferazione batterica
Risparmio energetico
Eliminazione totale di cattivo odore
Sbrinamento automatico

Scompartimenti particolari

Per poter  conservare il cibo più a lungo possibile è necessario conservare il cibo all’interno di appositi scompartimenti, oltre che nella pellicola trasparente. Questo serve a mantenere un livello di umidità nel cibo tale da preservarne la freschezza. Per questo motivo si dice spesso che il frigorifero No-Frost è indicato per chi non ha molti cibi freschi da conservare. Tuttavia esistono degli scompartimenti particolari che vanno incontro anche a chi ha particolari esigenze.

Gli scompartimenti tradizionali prevedono un cassetto per la frutta e la verdura, solitamente osizionati nella parte del frigorifero dove la temperatura tende ad essere più bassa e l’umidità più alta. Negli elettrodomestici No-Frost, dove il problema dell’umidità non si pone e dove l’aria raffreddata è omogenea in tutta la cella, esistono degli scomparti speciali, ovvero cassetti dove la temperatura è regolata specificatamente per una categoria di alimenti.

Il cassetto della frutta e della verdura: in questo scompartimento la temperatura è leggermente più alta in modo che la verdura si conservi più alungo e più croccante.

Chiller box: in questo tipo di scompartimento si può conservare carne e pesce poiché pensato proprio per accogliere alimenti delicati la cui temperatura ottimale di conservazione si aggira attorno ai 2/3 °C in meno rispetto a quella della cella frigorifera.

Dispenser di acqua e ghiaccio: questo accessorio è molto comune nei frigoriferi di ultimissima generazione; ed è utilissimo durante la stagione estiva poiché offrono acqua e ghiaccio senza bisogno di aprire il frigorifero. L‘erogazione di acqua e ghiaccio è istantanea e posizionata sulla facciata dell’elettrodomestico.

Prezzo

I prezzi dei frigoriferi variano molto in base al modello, alla dimensione, alla presenza o meno di scompartimenti speciali e alla classe energetica. La regola base da seguire per avere un elettrodomestico dalle prestazioni ottimali, è sempre quella di tentare di investire una somma relativamente alta per ottenere in cambio un prodotto dall’efficienza comprovata. Il frigorifero è uno degli elettrodomestici più importanti in casa, in quanto consentono di conservare più o meno bene il cibo che andremo a mangiare. L’alterazione dei cibi e la proliferazione batterica sono alla base di moltissimi disturbi legati alla salute. per questo è importante affidarsi ad apparecchi di alta tecnologia realizzati in modo da assicurare la massima efficienza in termini di conservazione e igiene. Il frigorifero è un oggetto durevole, che non necessita di essere cambiato spesso, per questo vale la pena di optare per le apparecchiature migliori.

Nel contesto del prezzo, la classe energetica gioca un ruolo chiave: una classe pari o maggiore ad A+ assicura consumi ridotti a patto di accettare un investimento iniziale leggermente maggiorato rispetto agli altri prodotti.

In linea generale si parte da una fascia di prezzo che va dai 150-200 euro fino a 1000 euro per modelli di media qualità. Per i modelli di fascia medio-alta, completi di tutte le funzioni più dettagliate il prezzo parte dai 100 euro e arriva anche a 3000-4000 euro.


6963 6579 8898 6899 6795 6629 6592 6557 7255 6756
Back to top
Scelta Frigorifero